Autobus FSE: situazione critica a Lecce.

Share Button

Nessun rilancio dell’azienda, solo slogan e false promesse! Da segnalazioni dei lavoratori vengo a sapere che continuano le pessime condizioni degli autobus presso la sezione di Lecce di FSE. Questa è l’ennesima dimostrazione che dopo lo scandalo di Fiorillo, il miglioramento è stato passeggero e non radicale e anzi ora la situazione sta peggiorando. Fornitori non pagati, mancanza di pezzi di ricambio e di manutenzione: in questo modo gli autobus diventano inutilizzabili!

Il servizio di trasporto pubblico è a rischio, Emiliano e Delrio dovrebbero vergognarsi! I cittadini continuano, in maniera sempre maggiore, a non usare più il trasporto pubblico perché i continui cambi di orario non danno più certezza delle corse. Questo si traduce anche in un rischio per il futuro dei lavoratori: la soppressione dei turni che si traduce in incertezza lavorativa! Chi ci guadagna? E’ una ghiotta occasione per le società private!

Il Governo del PD ha preso in giro tutta la Puglia! Il servizio sta peggiorando ma non ci si può attendere risultato diverso se si cambiano i vertici dopo un anno e si nominano persone che non hanno alcuna competenza in materia di trasporto ferroviario e automobilistico! La Regione Puglia con un colpevole silenzio durato decenni e che perdura tuttora, è corresponsabile della distruzione di FSE. Il M5S pone come centrale la tematica del trasporto pubblico e del diritto alla mobilità. I nostri atti parlamentari lo dimostrano ampiamente come lo dimostrano anche le straordinarie soluzioni trovate dai nostri sindaci! Per garantire il diritto alla mobilità ai cittadini e la sicurezza ai lavoratori servono persone libere, oneste, competenti e trasparenti!

Share Button