Trasporti studenti: servizio assente

Share Button

E’ allucinante anche quest’anno, riparte la scuola ma il trasporto per gli studenti è assente. Gli incontri estivi dei vertici delle società, della Provincia di Lecce e della Regione si sono rivelati inconcludenti: gli studenti rimangono a terra alla faccia degli slogan dei politicanti.

Nonostante la partenza della scuola sia caratterizzata dall’assenza del trasporto ancora oggi leggiamo dichiarazioni di rassicurazione dei trasporti per i prossimi giorni da parte del presidente della Provincia di Lecce, eppure la realtà è ben diversa: l’evidenza dei fatti mette in risalto l’incapacità della Provincia di Lecce e della Regione Puglia di pianificare e non riuscire a coordinare l’apertura delle scuole e le corse di trasporto pubblico. Gabellone, così come la giunta Emiliano, dimostrano ancora una volta che non sono in grado di gestire il territorio, per questo farebbero meglio a dimettersi.

Il tema del trasporto pubblico è fondamentale per garantire il diritto alla mobilità ai cittadini ed è propedeutico a garantire il diritto allo studio a chi vive lontano dalle scuole. A causa dei tagli governativi al fondo nazionale per il tpl, il servizio e quindi i Diritti, sono sempre più difficili da garantire. E’ la sconfitta di un Paese che guarda unicamente al rapporto debito/PIL ma non al reale benessere dei cittadini.

Share Button