SS 275: ProSal e vertici Asi accusati di truffa.

Share Button

275-2Chiusa l’inchiesta penale della Procura di Lecce sul raddoppio della statale Maglie-Leuca. 

Avevamo ragione! Da quando sono entrato in Parlamento, grazie alle puntuali osservazioni dei cittadini, ho denunciato al Ministero dei Trasporti, all’Agenzia Nazionale Anticorruzione, alla Corte dei Conti e alla Procura le irregolarità nell’affidamento del progetto alla Prosal e l’assenza dei requisiti tecnici previsti dalla legge. Il rinvenimento delle discariche abusive lungo il tracciato dimostrano quanto sosteniamo. Mentre tutti i partiti applaudivano all’ex Presidente di Anas, oggi indagato, il dott. Ciucci che sosteneva che tutto era regolare, noi eravamo gli unici a dare voce ai cittadini onesti che chiedono trasparenza e che hanno denunciato la progettazione illegale.

delrio-preoccupatoIl Governo è complice di questo scempio. Ha coperto le enormi irregolarità non rispondendo alle mie interrogazioni. I politicanti di mestiere di tutte le altre forze politiche che sostenevano il vecchio progetto, devono tacere!

Solo la partecipazione dei cittadini e la trasparenza nei procedimenti può garantire la correttezza nella messa in sicurezza della strada. Auspichiamo che sia fatta giustizia e che il processo possa durare il più breve tempo possibile senza che intervenga la tagliola della prescrizione.

Share Button