Ryanair: disagi ai passeggeri per i voli annullati.

Share Button

Ho chiesto le audizioni di ENAC e del Ministro Delrio in commissione trasporti alla Camera per il rispetto dei diritti dei passeggeri. Sia il Ministro che l’Ente hanno rilasciato dichiarazioni sulla vicenda pertanto è opportuno che vengano a riferire in commissione affinché siano chiare le responsabilità di Ryanair ed inoltre per valutare l’opportunità di adottare provvedimenti per evitare che in futuro si ripetano analoghe situazioni.

Nel 2016 Ryanair deteneva il 51,3% del traffico di linea degli aeroporti di Bari e Brindisi. Alitalia, che è seconda per traffico di linea, solo il 22,7%, Easyjet, terza, il 7,8%.

Lo abbiamo sempre denunciato: lo strapotere di una compagnia aerea, creato da incentivi alle rotte ad un unico vettore ad opera della Regione Puglia, può creare grandi problemi. Ryanair detiene più del 50% delle rotte pugliesi, questo significa che se la compagnia ha un problema, inevitabilmente il problema si ripercuote su moltissimi cittadini pugliesi e sui turisti che non hanno la possibilità di alternative e le altre compagnie aeree che operano in Puglia, non riescono ad occuparsi dei passeggeri rimasti a terra.

Share Button