FSE autobus guasti: interrogazione a Delrio.

Share Button

 

Bisogna garantire il diritto alla mobilità ai cittadini salentini! In Salento avremmo bisogno di centinaia di nuovi autobus, confortevoli, silenziosi, ecosostenibili e frequenti, invece il Governo non è in grado di garantire neanche la circolazione di 77 mezzi, dato che attualmente ben 40 sono guasti in deposito. I cittadini sono costretti ad utilizzare mezzi privati in sostituzione del servizio pubblico! In Italia abbiamo la flotta più vecchia d’Europa con una media di 12 anni invece di 6 come avviene negli altri paesi europei.

Ho presentato un’interrogazione al Ministro Delrio: sono evidenti le sue colpe e la sua incapacità nel gestire un settore strategico! Questa vergognosa situazione non all’altezza di un Paese civile. Mentre il Ministro continua a sperperare miliardi di denaro pubblico con opere faraoniche e inutili, e ripetendo lo slogan della “cura del ferro” gli italiani sanno benissimo che i risultati di queste chiacchiere sono inesistenti anzi disastrosi! 

I politicanti di mestiere dei partiti non hanno mai avuto la volontà di migliorare il servizio di trasporto pubblico. Anzi lo smembrano con lo scopo di privatizzarlo e affidarlo agli amici degli amici. Abbiamo proposto il trasporto gratuito per gli studenti e per i disoccupati, la detrazione integrale degli abbonamenti, l’aumento del fondo per il cofinanziamento del TPL ma il PD ha bocciato tutto! Fino a quando ci saranno questi partiti, non potranno esserci miglioramenti. I cittadini sono trattati da sudditi vessati dalle​ ​tasse e senza diritto ad alcun servizio pubblico dignitoso!

Share Button