Estensione ZTL e Piano della mobilità sostenibile a Lecce

Share Button

La proposta di estensione della ZTL del sindaco Salvemini è un passo in avanti nella giusta direzione, tuttavia è ancora troppo timida giacché riguarda solo il weekend e l’area intorno alla villa. Il M5S propone l’estensione della ZTL anche nella zona commerciale di piazza Mazzini e la pedonalizzazione nei giorni feriali che porterebbe solo benefici per la città: i cittadini potrebbero muoversi senza rischi a piedi o in bici; senza congestione e smog aumenterebbe il numero di persone che abbandonano i centri commerciali.

Diversi studi dimostrano che la chiusura al traffico veicolare motorizzato a vantaggio della ciclabilità e dei pedoni, sono provvedimenti che favoriscono gli esercenti commerciali situati in tali zone. Anche i commercianti beneficerebbero di questo cambiamento a patto di istituire un servizio di logistica ecologico e compatibile con le esigenze degli esercenti, comodi e vantaggiosi parcheggi di scambio in periferia e il potenziamento del trasporto pubblico con bigliettazione integrata in una visione davvero intermodale e smart della viabilità.

Il Comune di Lecce non si è ancora dotato di un Piano della Mobilità Sostenibile. E’ importante la sua realizzazione perché è uno strumento di pianificazione virtuosa arricchito dai contributi della cittadinanza: viene redatto tenendo in debita considerazione i principi di integrazione, partecipazione e valutazione per soddisfare le necessità di mobilità delle persone e delle merci con l’obiettivo migliorare la qualità della vita nelle città e nei loro dintorni.

Share Button