Disservizi al portale dell’automobilista: il ministro Lupi risponda

Share Button

ced2

Dopo il blocco del servizio telematico della Motorizzazione, chiedo un intervento del Ministero dei Trasporti a sostegno dei lavoratori e delle potenzialità dello stesso. A causa di problemi tecnici, nei giorni scorsi si è bloccato il servizio telematico fornito dall’Ufficio centrale operativo del CED della Direzione generale per la motorizzazione, che fornisce il servizio per il rilascio ai cittadini del rinnovo delle patenti di guida. Il problema è stato causato da un anomalo funzionamento de “Il portale dell’automobilista”. Disagi avvertiti anche dagli operatori accreditati del settore, impossibilitati a poter completare ed inoltrare le pratiche. Il M5S chiede chiarezza e soluzioni al Ministro Lupi tramite una interrogazione parlamentare.

mop_img

Il MoVimento 5 Stelle ritiene molto funzionale e un’ottima innovazione quella fornita dal Ufficio centrale operativo del CED. Il servizio ha ottimizzato e velocizzato le procedure, abbassato notevolmente i costi e ridotto l’enorme quantitativo di carta utilizzata con risvolti positivi, per l’ambiente e per tutti i cittadini che richiedono il rinnovo della patente di guida in tempi celeri. Nonostante ciò, questo servizio nei giorni scorsi si è bloccato, creando grandi problemi agli addetti ai lavori. Persino il servizio sostitutivo, appositamente pensato nei casi di problemi di accesso al portale, non ha funzionato a dovere. Il Ministro Lupi dovrà rispondere anche di questo e spiegare come mai il servizio sostitutivo rappresentato dal lavoro del call center non è stato all’altezza della situazione. Se il sistema informatico centrale ha dei problemi come possono i lavoratori impiegati nel call center risolvere al meglio le pratiche inoltrate dai soggetti accreditati? Inoltre, chiediamo di dissolvere ogni dubbio sull’impiego di società esterne e sulla tipologia dei contratti, perché riteniamo che la tranquillità lavorativa degli operatori telematici possa essere un aspetto in grado di migliorare il servizio offerto. Pensiamo, infatti, che il servizio offerto dal CED debba essere sostenuto ed incoraggiato da parte del Ministero, con adeguate risorse al dipartimento che eroga il servizio, in termini di personale e dotazione strumentale affinché, in futuro, non si ripetano queste problematiche. Lupi accantoni le attenzioni per le ‘grandi opere inutili’ e si concentri seriamente nei servizi ai cittadini.

Share Button
3 comments to “Disservizi al portale dell’automobilista: il ministro Lupi risponda”
  1. Sono il titolare di una agenzia di pratiche auto di Bologna e oltre ad apprezzare l’iniziativa dell’interogazione, vorrei informare che a noi operatori del settore è stato riferito che il blocco è stato causato dal fornitore di energia elettrica e/o una non ben definita anomalia nell’alimentazione elettrica.
    Vorrei suggerire al Sig. Ministro Lupi che il CED del MINISTERO e sottolineo MINISTERO deve essere supportato da un generatore per non rimanere MAI senza energia elettrica, con tutti gli ingegneri che ci sono lì non è balenato per il cervello ciò?????
    Se invece è colpa del gestore mi viene da ridere perchè prima di sostituirlo occorre verificare se è un gestore serio, o no !!
    Distinti saluti.
    Indeco studio’s snc
    Gianpaolo Giuliani.

    • In via ufficiosa, i dirigenti del ministero mi hanno riferito che il problema elettrico dovuto al sovraccarico è legato al circuito elettrico dei condizionatori che mantengono a temperatura controllata la sala server del centro elaborazione dati. I computer server dello stesso centro hanno in realtà continuato a funzionare perché collegati al gruppo di continuità fino a quando è stato possibile: l’aumento delle temperature a seguito del problema elettrico dei condizionatori ne ha imposto lo spegnimento e impedito il riavvio in tempi rapidi. Tale situazione mi hanno assicurato essere di assoluta eccezionalità e si sono tutti molto adoperati per ridurre i disagi al minimo. Attendiamo però informazioni ufficiali dal ministro o dal sottosegretario in commissione.
      Saluti.

  2. Sono titolare di Agenzia pratiche auto e ringrazio per l’attenzione. Arriverà una risposta?

    Il problema a mio avviso è stata la mancata comunicazione del problema e lo sblocco di procedure di emergenza immediate ( le procedure di emergenza sono arrivate con parecchi giorni di ritardo creando notevoli disagi).

    Grazie ancora, buon lavoro.

Comments are closed.