BUS FSE: Disservizi a Brindisi.

Share Button

Bisogna garantire agli studenti il diritto allo studio e alla mobilità! Se la giunta regionale pugliese guidata da Emiliano non è in grado di garantire questi diritti, si dimettessero in blocco! Sono mesi che i problemi sui autobus di FSE nel brindisino continuano a manifestarsi. Gli studenti sono costretti a viaggiare in mezzi vecchi, malconci, con infiltrazioni di acqua e soprattutto sovraffollati.

Una vergogna, non è possibile viaggiare in questo modo! A causa dei ritardi e delle corse strapiene si costringe i genitori a tardare sul posto di lavoro perché devono accompagnare i propri figli a scuola e allo stesso tempo gli studenti sono costretti ad arrivare in ritardo in classe. Un Paese civile deve garantire ad ogni studente di poter partecipare a tutte le ore di lezione.

Purtroppo i Governi del PD, regionali e nazionali, continuano a disincentivare il servizio  con lo scopo di privatizzarlo e affidarlo agli amici degli amici. Il M5S ha da sempre proposto di incentivare il trasporto pubblico locale prima di ogni altra modalità di trasporto  perché devono essere garantiti la sostenibilità del trasporto e  soprattutto il diritto alla mobilità a tutti i cittadini: è giusto che i cittadini abbiano servizi​ ​efficienti​ ​per​ ​cui​ ​già​ ​pagano​ ​le​ ​tasse.

Share Button